SHARE
Sky cam digitale terrestre
Sky Sport (foto: ufficio stampa Sky Italia)

Calcio, cinema, serie tv e non solo: Sky è pronta a fare un passo in avanti. Secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano, infatti, la tv oggi nelle mani di Comcast ha un nuovo piano: diventare anche un operatore telefonico, seguendo la strada della “gemella” britannica Sky Mobile, lanciata nel 2016 nel Regno Unito.

Il progetto, spiega il Fatto Quotidiano, è quello di aprire il nuovo settore già nel prossimo anno, scavalcando quindi l’attuale intermediazione di Fastweb per offrire contratti di telefonia domestica, mobile con i cellulari a marchio Sky e Internet con la banda larga.

Niente più, quindi, accordi con gli altri operatori come Fastweb o Telecom e doppio abbonamento: chi vorrà potrà avere internet e tv solo con Sky. Un progetto che dovrebbe prendere il via la prossima primavera, con il lancio di una società collegata a Sky Italia che affitterà le frequenze da Vodafone e Telecom.

Una raimificazione totale, quindi, che punta a raggiungere non solo gli attuali 4,8 milioni di abbonati attualmente legati a Sky per la televisione, ma anche altri utenti. Stando ai dati del bilancio al 30 giugno 2018, Sky Mobile è utilizzato da oltre mezzo milione di abbonati nel Regno Unito, con 95mila abbonati in più nel solo ultimo trimestre dell’esercizio.

L’affare Comcast, che hapagato 33 miliardi di euro all’asta di Londra e altri 13,5 miliardi per le azioni di Rupert Murdoch per acquisire Sky, potrebbe quindi portare all’obiettivo di proporre non solo abbonamenti per pay-tv ma per fibra ottica e smartphone a oltre 23 milioni di europei tra Inghilterra, Germania, Spagna, Irlanda, Austria e Italia.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: