SHARE
nuovo Camp Nou hotel

Il Barcellona ha svelato, durante l’Assemblea Generale dei soci, nuove immagini di come sarà il Camp Nou dopo la ristrutturazione, all’interno del progetto Espai Barça.

Si tratta di “un progetto che trasformerà completamente tutte le sedi dell’FC Barcelona, ​​incluso l’iconico Camp Nou”, ha spiegato il club catalano. L’Espai Barça sarà integrato nel quartiere Les Corts di Barcellona e comprenderà la costruzione del New Camp Nou, che ospiterà circa 105.000 spettatori, mantenendo il suo scettro di più grande stadio d’Europa. Il progetto dovrebbe essere completato entro la stagione 2022/23.

I soci, nel corso dell’assemblea, hanno approvato il ricorso all’indebitamento per far fronte all’investimento per la ristrutturazione dello stadio e degli spazi della società. Secondo quanto riportato da Palco 23, sono già cominciate le trattative con Goldman Sachs per un finanziamento che possa coprire una parte dell’investimento, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 600 milioni di euro.

Una parte della cifra dovrebbe arrivare tramite la cessione dei naming rights: il presidente del club blaugrana Josep Maria Bartomeu ha assicurato che, dopo i primi contatti con potenziali sponsor, la cifra complessiva della sponsorizzazione potrebbe aggirarsi sui 300 milioni di euro rispetto alle previsioni iniziali di 200 milioni, sebbene non ci siano notizie sulla durata dell’accordo.

Per quanto riguarda il progetto patrimoniale di Espai Barça, Bartomeu nel corso dell’assemblea ha spiegato che il progetto “ha l’approvazione della Generalitat e del Consiglio comunale, ed è il più grande progetto di sport e patrimonio del mondo in questo momento. In primavera inaugureremo il Johan Cruyff Stadium, il tempio del calcio giovanile e del calcio femminile”.

SEGUI LE PARTITE DEL BARCELLONA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: