SHARE
barcellona strategia ricavi miliardo
I giocatori del Barcellona festeggiano un gol (Foto Panoramic/insidefoto)

Clausole rescissorie giocatori Barcellona – Basta casi Neymar.   È questa la parola d’ordine in casa Barcellona, ovverosia evitare altri addii pesanti attraverso il pagamento della clausola.

Per questo, nell’ultimo anno la società blaugrana ha rivisto al rialzo le clausole dei propri giocatori, per adattarle al mercato ma soprattutto per mettersi al riparo da altri episodi come quello che ha visto Neymar lasciare la Catalogna per accasarsi al Paris Saint-Germain.

Come riporta il Mundo Deportivo, la rosa attuale del Barcellona ha un valore in clausole pari a quasi 6 miliardi di euro (5,885 miliardi).

Si va dai 700 milioni di Messi fino ai 60 milioni di Cillessen e Munir e ai 50 di Samper e Denis Suarez, passando per i 500 di Busquets, Pique e Sergi Roberto.

Ecco l’elenco completo:

  • Ter Stegen: 180 milioni;
  • Cillessen: 60 milioni;
  • Pique: 500 milioni;
  • Umtiti: 500 milioni;
  • Lenglet: 300 milioni;
  • Sergi Roberto: 500 milioni;
  • Semedo: 100 milioni; 
  • Jordi Alba: 150 milioni; 
  • Vermaelen: 80 milioni; 
  • Busquets: 500 milioni; 
  • Rakitic: 125 milioni; 
  • Arthur 400 milioni; 
  • Vidal 300 milioni; 
  • Samper: 50 milioni; 
  • Coutinho 400 milioni; 
  • Denis Suarez: 50 milioni; 
  • Alena: 75 milioni;
  • Rafinha: 75 milioni; 
  • Messi: 700 milioni; 
  • Dembelè 400 milioni; 
  • Malcolm: 180 milioni; 
  • Luis Suarez: 200 milioni; 
  • Munir: 60 milioni. 
SEGUI LE PARTITE DEL BARCELLONA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: