Sky tre mesi DAZN gratis

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato: l’app di DAZN, la piattaforma in streaming che trasmette tre gare di Serie A a giornata oltre a Liga, Ligue 1 e League Cup, è ora finalmente disponibile per tutti gli abbonati Sky in possesso del decoder Sky Q.

Grazie a questo particolare decoder l’esperienza di visione dei contenuti diventerà ancora più coinvolgente. Cambiare canale e districarsi tra la programmazione delle due TV sarà quindi semplicissimo con l’utilizzo di un unico telecomando.

App DAZN Sky Q – Ecco cosa cambia per gli abbonati

Una volta aperta l’app, chi ha sottoscritto il servizio DAZN potrà accedervi semplicemente effettuando il login con le proprie credenziali.

Tutti i clienti Sky hanno ancora la possibilità di aderire alle offerte DAZN a condizioni dedicate, compresi coloro che hanno già un account DAZN, e sono disponibili diverse opzioni per venire incontro a tutte le esigenze.

Completare l’acquisto è semplicissimo e lo si può fare in completa autonomia: basta andare su sky.it/dazn, tramite l’app Fai da te, oppure attraverso risponditore automatico chiamando lo 02.917171.

L’arrivo dell’App segna una tappa importante della roadmap di Sky Q, che ha ormai aperto la strada a una serie di funzionalità che esaltano e continueranno a far evolvere ulteriormente l’esperienza di visione. Oltre al 4K HDR (High Dynamyc Range) e a Sky Q Black, da fine settembre è possibile anche interagire con Sky Q in modo del tutto nuovo con il Controllo Vocale. Semplicemente con l’uso della voce è infatti possibile trovare subito i programmi desiderati, mettere in pausa il programma che si sta guardando o riprenderlo dall’inizio. Recentemente l’ambiente Sky Q si è anche arricchito di un nuovo sistema per l’amplificazione del suono, la Sky Soundbox, nata dalla collaborazione fra Sky e Devialet e pensata per garantire un’esperienza audio potente e immersiva, amplificando le emozioni dell’intrattenimento Sky e restituendo a ciascun contenuto il suo suono. Dal 2019, inoltre, arriveranno anche le app di Netflix e Youtube.

 

App DAZN Sky Q: ecco anche Spotify

Le novità non sono però finite qui. Gli utenti potranno infatti iniziare a utilizzare anche Spotify, un servizio di streaming musicale che consente a chi lo utilizza di accedere a milioni di brani di artisti provenienti da tutto il mondo. Chi ha sottoscritto il piano “Free” ha la possibilità di scegliere cosa ascoltare con “Naviga” e “Cerca”, ottenere consigli da funzioni personalizzate, creare librerie di musica, scoprire cosa ascoltano amici, artisti e celebrità e creare le Stazioni Radio. Chi invece ha preferito il piano “Premium” può anche accedere allo streaming di alta qualità senza nessuna interruzione pubblicitaria e con salti di traccia illimitati.

Sono inoltre disponibili ora anche i comandi vocali per rendere ancora più coinvolgente l’esperienza di visione. Per capire tutte le potenzialità di questa opzione Sky ha predisposto una pagina ad hoc in cui viene indicato proprio cosa fare con il telecomando dotato di microfono.

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

3 COMMENTI

  1. Io ho un decoder sky MY SKY ho sottoscritto l”abbonamento dazn ma non riesco a vedere i programmi in modo continuativo.Il mio gestore TIM mi dice che la connessione e” ottimale e allora???

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here