SHARE
tottenham inaugurazione nuovo stadio dicembre

Slitta ancora l’esordio del Tottenham nel nuovo stadio. Secondo quanto riporta il Telegraph, potrebbe essere il Burnley il primo avversario degli Spurs nel nuovo impianto: la sfida è prevista per il prossimo 15 dicembre.

Il tecnico Mauricio Pochettino ha rivelato che il presidente Daniel Levy gli aveva detto che gli Spurs avevano in programma di finire il lavoro allo stadio in tempo perché la squadra si trasferisse prima del nuovo anno.

Nel corso dell’ultima settimana sono state pubblicate immagini dell’impianto in cui si vede il nuovo terreno di gioco: secondo gli esperti, i lavori supereranno il miliardo di sterline. Il Tottenham, tuttavia, ha insistito sul fatto che il conto finale non andrà molto oltre la stima originale di 850 milioni di sterline e che lo stadio, una volta terminato, sarà il migliore in Europa.

Il tentativo della società, spiega il Telegraph, è appunto quello di inaugurare l’impianto il 15 dicembre contro Burnley, il che significa che Levy sarebbe riuscito a mantenere la promessa fatta a Pochettino.

Qualche piccola battuta d’arresto potrebbe spingere la data di inaugurazione a dopo Natale, ma c’è sempre più ottimismo sul fatto che gli Spurs abbiano superato la maggior parte dei loro principali ostacoli. La successiva partita casalinga del Tottenham dopo la visita di Burnley è contro Bournemouth il giorno di Santo Stefano, nel Boxing Day.

Il club aveva inizialmente indicato la partita di Liverpool del 15 settembre come data per l’inaugurazione, ma i ritardi hanno portato il Tottenham giocare tutte le partite della fase a gironi della Champions League a Wembley.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

 

LASCIA UNA RISPOSTA: