Il presidente di Mediaset Premium, Adriano Galliani (Insidefoto.com)
Adriano Galliani (Insidefoto.com)

Progetti Monza Berlusconi – Giornata importante in casa Monza. Attraverso un comunicato ufficiale, nella mattinata di oggi Fininvest ha confermato di aver rilevato il 100% del club, che passa dunque sotto la gestione Berlusconi. Per l’occasione è stata organizzata una conferenza stampa di presentazione alla quale hanno partecipato il sindaco di Monza Dario Allevi, il nuovo amministratore delegato del club Adriano Galliani e l’ex proprietario Nicola Colombo, che rimarrà in società con il ruolo di presidente.

Proprio il sindaco ha aperto la conferenza, esprimendo tutta la propria gioia per la buona riuscita dell’affare: «Sono il sindaco più felice d’Italia. Faccio parte della generazione che ha visto il grande Monza degli anni ’70 e mi piacerebbe che i giovani di oggi potessero vivere le stesse emozioni di allora. Per il percorso del Monza va dato grande merito alla famiglia Colombo, che quattro anni fa ha salvato il club dal fallimento riportandolo al professionismo, e riuscendo anche a tenere i conti in ordine».

Il secondo intervento è stato invece quello di Nicola Colombo, che ha ricordato l’inizio della sua avventura con il club brianzolo: «Mi ricordo ancora di quando in quell’aula di Tribunale c’eravamo io e non più di 8 tifosi del Monza. All’epoca si parlava di un solo interessato ad acquistare la società, un imprenditore pakistano. Non avrei immaginato che la vicenda si sarebbe conclusa così, in modo straordinario. Lascio tutto nelle mani di persone che hanno una passione, una conoscenza e una competenza straordinarie, e che porteranno il Monza ancora più lontano».

Ufficiale, Fininvest acquista il 100% del Monza: Galliani nominato ad

Soddisfazione immensa anche da parte del nuovo Ad della società, Adriano Galliani: «E’ una giornata di gioia. Grazie al presidente Berlusconi torno nella società in cui sono stato per 10 anni, dal 1975 al 1985. E’ stata veramente una questione di cuore, si è svolto tutto molto in fretta. Le cose sono iniziate con una telefonata il 31 agosto e da questa mattina Fininvest è ufficialmente proprietaria del Monza». Galliani si sofferma sul perché di questa operazione: «E’ un atto d’amore, Berlusconi voleva fare qualcosa per il territorio in cui vive da anni. E poi il presidente è un grande appassionato di sport, in passato abbiamo anche provato a comprare l’Olimpia Milano». Una battuta poi sulle cifre dell’operazione: «La cifra esatta non la diamo, ma possiamo dire che si avvicina molto a quelle che ho letto sui giornali in questi giorni». E sul futuro dice: «Adesso abbiamo preso il Monza, poi penseremo a tutto quello che c’è da fare. Ma non voglio parlare di futuro oggi, a quello penserà il presidente Berlusconi, che organizzerà un’apposita conferenza stampa, forse già nella giornata di venerdì prossimo, ma dobbiamo ancora definire».

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here