quanto ha guadagnato thohir inter
Erick Thohir (foto Insidefoto.com)

L’addio di Erick Thohir all’Inter pare essere sempre più vicino. Le trattative con Suning procedono, mentre, secondo Tuttosport, sta prendendo quota l’ipotesi di un ingresso in società di una cordata di imprenditori italiani e interisti.

Decisiva in tal senso dovrebbe essere l’assemblea dei soci, prevista per fine ottobre/inizio novembre. In quella data, infatti, i soci saranno chiamati a votare per la nomina non solo del nuovo Consiglio d’Amministrazione, ma anche del nuovo presidente dello stesso CdA: il mandato di Thohir e dei consiglieri scade infatti al momento dell’approvazione del bilancio 2018 (che si chiuderà con un rosso di circa 18 milioni di euro).

Ad oggi pare difficile che Thohir possa mantenere il suo 30% senza avere più un ruolo ufficiale in società, come è stato dall’arrivo di Suning. Steven Zhang è il papabile per sostituire l’imprenditore indonesiano nel ruolo di presidente: se così fosse, l’addio di Thohir diventerebbe sempre più vicino.

Secondo Tuttosport, si fa sempre più insistente la voce riguardo un pool di imprenditori pronti ad entrare in società, con una percentuale di minoranza intorno al 10/12%: un’ipotesi che era già circolata negli anni scorsi e che ora ha ripreso corpo.

Difficilmente tuttavia ne farà parte Massimo Moratti. “Per me l’Inter è già stata una cosa bella e importante. Ogni tanto ti viene voglia di divertirti, ma non credo sia più il momento di farlo”, ha dichiarato ieri l’ex patron interista.

SEGUI LE PARTITE DELL’INTER SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

  1. A me sembra scontato che dovrà per forza di cose diventare 100% di Suning, altrimenti per loro non avrebbe molto senso continuare ad investirci anche tramite sponsorizzazioni dirette e/o partner commerciali.
    Potrebbero avere interesse ad aprire ad altri soci, ma solo se poi anche loro in percentuale portino ricavi

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here