SHARE
come vedere dazn senza buffering

Come vedere Sampdoria-Inter gratis su DAZN? Per chi non lo avesse già fatto DAZN offre ancora la possibilità di seguire gratis per un mese le partite del campionato di Serie A e gli altri eventi trasmessi in esclusiva sulla piattaforma di sport in streaming.

Tra questi l’appuntamento clou del fine settimana è senza dubbio l’anticipo di sabato 22 settembre tra Sampdoria e Inter, che scenderanno in campo allo Stadio Luigi Ferraris di Genova alle 20.30.

Come vedere Sampdoria-Inter gratis su DAZN? Per farlo è sufficiente visitare il sito di DAZN e procedere alla registrazione al servizio (CLICCA QUI PER REGISTRARTI GRATIS PER UN MESE), ottenendo così la possibilità di usufruire dei contenuti della piattaforma gratis per un periodo di 30 giorni.

Trascorso il mese gratuito sarà poi possibile disdire senza il pagamento di alcuna penale l’abbonamento a DAZN. A chi invece volesse continuare a seguire la programmazione della piattaforma anche nei mesi successivi saranno addebitati 9,99 euro per i 30 giorni successivi.

Non c’è dunque alcun vincolo: l’utente può decidere di interrompere il rapporto in ogni momento.

Come vedere Sampdoria-Inter gratis su DAZN – Telecronaca affidata a Pardo col commento tecnico di Crespo

L’attesissimo incontro del sabato sera alle 20.30 è Sampdoria – Inter, con i nerazzurri, reduci da una grande rimonta europea, che proveranno a utilizzare questa spinta per invertire il trend in campionato.

In cabina di commento il match vedrà il debutto su DAZN di Hernan Crespo, che affiancherà Pierluigi Pardo. Il pre e post partita sarà condotto da Diletta Leotta, insieme a Mauro German Camoranesi.

(Insidefoto)

Come vedere Sampdoria-Inter gratis su DAZN – Le parole di Giampaolo

“Serve la partita perfetta con l’Inter“. Marco Giampaolo non ci gira intorno e sa benissimo che la sua Sampdoria non potrà sbagliare praticamente nulla contro la formazione nerazzurra di Luciano Spalletti.

Conquistati 7 punti in tre gare, adesso la Samp deve cercare di recuperare energie dopo il recupero di mercoledì con la Fiorentina.

Marco Giampaolo

Secondo Giampaolo la sfida con i nerazzurri “è un appuntamento al buio” proprio a causa delle energie spese con i viola. “Vedremo cosa succederà quando si accenderà la luce. Di certo dovremo essere bravi a gestire le nostre forze perché sarà un match molto impegnativo”.

Ci saranno novità in formazione perché l’allenatore deve fare i conti con molti giocatori non al top. Le uniche certezze sono Quagliarella e Defrel in attacco. Giampaolo rilancerà in difesa Bereszynski sulla fascia destra difensiva al posto di Sala, mentre Praet a centrocampo sostituirà Linetty e Jankto dovrebbe dare il cambio a Barreto.

Come vedere Sampdoria-Inter gratis su DAZN –  Le parole di Spalletti

“Ho grande stima per il lavoro di Giampaolo, è un allenatore moderno e di qualità – ha proseguito Spalletti -. È sempre propositivo con la sua squadra”.

Luciano Spalletti

Per la gara di sabato, il tecnico nerazzurro recupera Lautaro Martinez e D’Ambrosio, mentre non ci sarà Vrsaljko. “Deve fare un periodo di allenamento differenziato per mettere a posto il suo problema – ha spiegato -. D’Ambrosio può rassicurare sull’impiego per 90 minuti, Lautaro ha bisogno di un reinserimento più corretto. Icardi? Deve fare movimenti che danno benefici alla squadra e la squadra metterlo in condizioni di esprimersi al meglio”.

“Perisic? Non ha fatto male con il Tottenham, va valutato comunque. Anche senza Rafinha e Cancelo, che non potevamo prendere, abbiamo le loro caratteristiche in altri giocatori. Mi fa piacere che Joao Mario si sia espresso così, può trovare l’equilibrio per rendere al meglio”, ha concluso Spalletti.

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: