Juventus capitalizzazione borsa
L'esultanza dei giocatori della Juventus dopo uno dei gol al Valencia (Foto Stanley Gontha/ Insidefoto)

Continua il rally della Juventus in Borsa. La capitalizzazione del club bianconero ha raggiunto quota 1,7 miliardi di euro, in forte crescite rispetto agli ultimi giorni.

Una crescita che ha portato il titolo a superare quota 1,73 euro per azioni, toccando addirittura un massimo di 1,765 euro. Non sembra rallentare quindi il rally che prosegue praticamente ininterrotto dallo scorso giugno e dall’acquisto di Cristiano Ronaldo, quando il titolo della Juventus valeva intorno ai 0,59 euro. Da quale momento, le azioni hanno avuto una crescita superiore al 120%.

Ma quale è stato il fattore principale che ha spinto verso l’alto i numeri della Juventus in borsa? “La ragione non va cercata nei fondamentali di bilancio”, ha spiega Emanuele Grasso, partner di Pwc al Foglio Sportivo, “piuttosto in un aumento del brand value, legato a una diversa percezione del club da parte dei mercati”.

Tra gli altri titoli calcistici, nella giornata odierna il titolo della As Roma resta intorno alla parità, mentre quello della Lazio (oggi previsto il CdA per l’approvazione del bilancio) è in crescita dell’1% circa a 1,65 euro per azione.

SEGUI LE PARTITE DELLA JUVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here