lavorare all'Inter
La coreografia dei tifosi nerazzurri a San Siro per Inter-MIlan (foto Insidefoto.com)

Sei anni e mezzo dopo l’ultima volta, stasera l’Inter tornerà a sentire la musichetta della Champions a San Siro. Il 13 marzo 2012 i nerazzurri batterono il Marsiglia 2-1, vittoria che non permise agli uomini di Ranieri di superare gli ottavi. Alle 18.55 di oggi Icardi e compagni ospiteranno invece il Tottenham, in un Meazza non tutto esaurito ma dal colpo d’occhio comunque importante.

Saranno oltre 60mila infatti gli spettatori presenti per il ritorno in Champions dei nerazzurri. Fino alla serta di ieri sono stati venduti 62.500 biglietti, inclusi 2.000 nel settore ospiti riservato ai tifosi del Tottenham. La vendita prosegue online su inter.it/tickets per gli ultimi posti in primo anello rosso, con una buona disponibilità di terzo anello rosso e verde, mentre le biglietterie dello stadio apriranno alle 16.30.

I cancelli saranno aperti a partire dalle 16.55. La raccomandazione della società ai tifosi è quella di recarsi con il maggior anticipo possibile, idealmente presentarsi agli ingressi non oltre le 18.30.

Per accedere allo stadio è necessario presentare un documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o certificato di nascita per i più piccoli). Non è consentito l’ingresso nello stadio di oggetti quali stampelle, aste per i selfie, ombrelli punta di ferro, carica batterie ecc. .

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here