maglie psg jordan

Numeri subito da record per la collezione Paris Saint-Germain x Jordan. I prodotti sono andati a ruba in tutto il mondo, con gli appassionati e i tifosi del club francese che hanno fatto a gara per mettere le mani sui prodotti della collaborazione esclusiva tra la Jumpman e la società parigina.

Il club aveva organizzato una pre-vendita online tramite il sito store.psg.fr/Jordan, e in sole tre ore l’intero stock di 5000 prodotti per quel giorno è andato esaurito: si tratta di un record per il club.

La corsa ai prodotti è continuata quando la collezione è stata lanciata ufficialmente nei negozi ufficiali del PSG e le code sono state viste dal primo mattino sugli Champs Elysees di Parigi e al Megastore Paris Saint-Germain al Parc des Princes. Nel corso della giornata, altre migliaia di persone si sono riversate nei negozi ufficiali del club in Francia, a Doha e nel nuovo negozio a Tokyo, con circa 20.000 articoli venduti a livello globale nella prima giornata.

L’innovativa e iconica nuova collezione non è passata inosservata nei media internazionali, con una portata di oltre un miliardo di persone in tutto il mondo.

maglie psg jordan

Il negozio di Tokyo è una novità recente per il PSG: il lancio ufficiale è avvenuto nei giorni scorsi, in una collaborazione esclusiva con il grande magazzino di Tokyo Edifice. Si tratta del primo spazio al 100% dedicato a una squadra di calcio europea in Giappone, una nuova apertura che fa parte della strategia del Club per sviluppare una forte rete di punti vendita premium in tutto il mondo.

Fabien Allègre,  direttore del merchandising del Paris Saint-Germain, ha commentato: “Siamo lieti di continuare la nostra partnership con Edifice, una luogo di vendita straordinaria. Il Giappone è uno dei paesi più alla moda del mondo, quindi è fondamentale per il nostro marchio avere una forte presenza a Tokyo. Stiamo programmando di aprire ancora più store in Giappone nel prossimo futuro con Edifice”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here