Fondazione Milan Scaroni presidente
Paolo Scaroni (Insidefoto.com)

Sanzioni Uefa Milan – Il Milan ha da poco dato il via al nuovo corso societario, eventualità che ha contribuito alla decisione dell’Uefa di non escludere il club dall’edizione corrente dell’Europa League. Tuttavia, la società rossonera non è ancora al riparo da situazioni problematiche, poiché la Uefa sanzionerà in ogni caso i rossoneri per il mancato rispetto delle norme legate al Financial Fair Play.

Sulla questione è intervenuto anche il presidente del Milan, Paolo Scaroni, che rispondendo a chi gli domandava se ci fossero aggiornamenti sul fronte Uefa dopo l’annullamento della squalifica dalle coppe europee da parte del Tas, ha risposto con un prudente «Aspettiamo, aspettiamo». Il Tribunale Arbitrale dello Sport ha rinviato a fine luglio il caso alla Camera giudicante della Uefa affinché stabilisca «una sanzione disciplinare proporzionata». Lasciando l’assemblea della Lega Serie A, Scaroni ha anche spiegato di non avere novità sul nuovo ad rossonero, carica che la proprietà del club vorrebbe affidare al manager dell’Arsenal Ivan Gazidis.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here