Napoli ritiro estivo 2018
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (Foto: Insidefoto)

Scontro De Laurentiis Comune – Prosegue la polemica tra Aurelio De Laurentiis e il Comune di Napoli. In questo caso è l’assessore allo Sport Ciro Borriello ad attaccare il presidente del club partenopeo con un post su Facebook: «Non ci siamo mai permessi di criticare la gestione sportiva della principale squadra di calcio della città, anche se da tifosi potremmo dire che con questa politica societaria dovremmo accontentarci a vita al massimo di secondi posti o qualche coppa Italia, e mai ci siamo permessi anche nei momenti di difficoltà di interrompere un faticoso rapporto tra un’azienda che fa spettacolo producendo utili milionari e l’amministrazione pubblica della città».

Stadio Napoli, il Comune avvisa: «Il club verserà il 10% di ogni incasso»

Scontro De Laurentiis Comune, l’assessore allo Sport di Napoli attacca il presidente degli azzurri

Borriello ha poi proseguito: «Trovo veramente stucchevole la polemica che in queste ore sta alimentando il presidente del Calcio Napoli, se vuole investire a Bari lo faccia anche ma non offenda mai la dignità dei tifosi della città. E ribadiamo in merito alla questione biglietti, che abbiamo ritenuto, in assenza di accordi formali, rinunciare ai posti riservati esclusivamente alle autorità cittadine. Esistono presidenti e…cattivi presidenti».

1 COMMENTO

  1. Fino a quando il Napoli non avrà uno stadio di proprietà non farà mai il salto di qualità che merita. Il calcio è cambiato e per competere a livello nazionale e internazionale occorrono strutture di livello.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here