SHARE
Daniele De Rossi, capitano della Roma (Foto: Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Fascia da capitano De Rossi – Con l’inizio del campionato di Serie A è stata introdotta da parte della Lega anche una nuova regola relativa all’utilizzo della fascia da capitano. Il regolamento, infatti, prevede ora che non sia più possibile indossare una fascia personalizzata, ma che se ne debba utilizzare una ufficiale – e uguale per tutti – fatta recapitare dalla Lega, di colore bianco e con la scritta estesa “capitano”.

Tra azionisti e manager il filo rosso che “unisce” Roma e Liverpool

Fascia da capitano De Rossi, il giallorosso ne ha utilizzata una personalizzata

Tuttavia, come riporta “La Gazzetta dello Sport”, c’è chi non ha voluto rispettare questa nuova regola, come ad esempio il romanista Daniele De Rossi. Il numero 16 della Roma, pur senza manifestare apertamente le sue perplessità nei confronti di questa decisione – come invece ha fatto il Papu Gomez su Instagram –, ha deciso di fare di testa sua. Nel match disputato in casa del Torino, De Rossi ha scelto di non indossare la nuova fascia bianca e blu, utilizzando al contrario la sua. Quella dello scorso anno: rossa, con una scritta interna: “Sei tu l’unica mia sposa, sei tu l’unico mio amor”.

Roma, superati gli abbonamenti del 2017/18: vendute oltre 21.973 tessere

Fascia da capitano De Rossi, al momento non sarebbe prevista una multa

Per il momento, sembrerebbe che da parte della Lega non debba arrivare nessuna multa. Da vedere, invece, cosa il centrocampista deciderà di fare nelle prossime settimane: in Europa continuerà ad indossare la sua fascia (senza sponsor, come da regole Uefa), mentre per scoprire cosa sceglierà in Italia bisognerà aspettare lunedì prossimo, quando all’Olimpico ci sarà l’Atalanta.

LASCIA UNA RISPOSTA: