nuovo stadio cagliari capienza

Il Cagliari Calcio comunica di aver affidato alla società Sportium l’incarico per la modifica del progetto preliminare del nuovo stadio che prevede l’aumento della capienza complessiva a 25.200 spettatori. La revisione includerà inoltre la possibilità di estendere a 30.000 il numero di posti disponibili qualora l’Italia dovesse ospitare gli Europei del 2028 e Cagliari fosse designata tra le sedi.

Una volta terminato il lavoro entro il 30 settembre 2018, ed approvate le relative modifiche, la fase successiva prevede la progettazione esecutiva dell’impianto.

Sportium è un pool di professionisti formato da Progetto CMR, iDeas, B&L Real Estate e Manica Architecture.

Il nuovo stadio del Cagliari (Cagliaricalcio.com)

“Stiamo lavorando con Sportium, abbiamo definito in questi giorni la capienza definitiva, che sarà di 25.200 posti”, aveva commentato il presidente Giulini nelle scorse settimane. “Stiamo progettando un possibile ampliamento a 30.000 in caso di eventuale organizzazione in Italia degli Europei o di un’altra manifestazione internazionale”.

“Sono passaggi che ci hanno fatto perdere un po’ di tempo rispetto alla scaletta iniziale, ma li riteniamo fondamentali: faremo quella che sarà probabilmente l’opera più importante in Sardegna nel prossimo decennio, non vogliamo sbagliare nulla. Crediamo che questa nuova capienza sarà ancora più adatta alle ambizioni del Cagliari. Questo richiederà un ulteriore  passaggio in Comune a settembre, per poi appaltare a Sportium il progetto esecutivo nel mese di ottobre”, ha concluso Giulini.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here