ascolti sportitalia calciomercato
Giuseppe Marotta (foto Insidefoto.com)

Ormai da tempo Sportitalia rappresenta un vero e proprio punto di riferimento in TV per chi desidera essere costantemente aggiornato sulle ultime trattative di calciomercato. L’emittente diretta da Michele Criscitiello, infatti, per tradizione dedica sempre grande spazio nel periodo estivo alle operazioni di rafforzamento che i vari club stanno portando avanti, serie minori comprese.

La rete quest’anno è stata una delle prime a rivelare della possibilità di rivedere alla Juventus, a distanza di soli dodici mesi dal suo approdo al Milan, Leonardo Bonucci. Questo ha inevitabilmente contribuito a impennare verso l’alto gli ascolti.

Gli italiani, insomma, sembrano davvero apprezzare il format del canale, che ogni sera può contare sulla presenza di ospiti accreditati, tra cui ci sono giornalisti, procuratori ed ex calciatori. A confermarlo sono proprio i numeri: in media ogni giorno sono 1.800.000 i telespettatori pronti a sintonizzarsi per conoscere le ultime notizie. L’auspicio è che da qui in avanti, a tre settimane dalla chiusura estiva, possa esserci un ulteriore aumento del riscontro.

Su Sportitalia gli aggiornamenti sono costanti con più di 12 ore di diretta dedicate al calciomercato. Gli ascolti dell’emittente di Michele Criscitiello volano e si conferma la tv leader sulle trattative del mercato italiano.

La trasmissione delle ore 23, condotta da Criscitiello con il supporto di Alfredo Pedullà è arrivata a toccare punte del 3%, pari a quasi due milioni di italiani collegati al giorno sul canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky. Bene anche la fascia pomeridiana che si avvicina all’1% totale individui mentre il target Uomini supera il 2% nazionale nel serale. Dalla missione in Grecia per raccontare l’affare del secondo, CR7 alla Juventus, all’anticipazione dello scorso lunedì di un clamoroso ritorno di Bonucci in bianconero.

Sportitalia garantirà massima copertura sul mercato fino al 17 agosto, giorno di chiusura delle trattative (ore 20). Il pubblico non si sentirà solo nemmeno a Ferragosto, giorno in cui la programmazione proseguirà come di consueto.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here