Fondazione Milan Scaroni presidente
Paolo Scaroni (Insidefoto.com)

Chi è Paolo Scaroni, il nuovo presidente del Milan? Elliott ha scelto l’ex Enel e Eni come nuovo presidente della società rossonera, affidandogli anche le deleghe di amministratore delegato ad interim.

“Ho solo poche parole per ringraziarvi per essere qui. Per me è un grande onore. Se è stato un grande onore per Roberto Cappeli, per me che sono milanista è un grandisimo onore e possiamo considerare conclusa questa assemblea”, le prime parole da presidente di Paolo Scaroni.

Chi è Paolo Scaroni, il curriculum vitae

Nato a Vicenza il 28 novembre 1946. Laureato in Economia e Commercio presso l’Università L. Bocconi di Milano nel 1969; ha conseguito anche un Master in Business and Administration alla Columbia University di New York. Attualmente ricopre il ruolo di Deputy Chairman Rothschild Group, Presidente della Giuliani S.p.A., ed è membro del Consiglio di Amministrazione di Veolia (Parigi), della Ingostrakk di Mosca e della Columbia Business School di New York. Dopo un periodo di consulenza presso McKinsey&Co., nel 1983 diventa Direttore della Divisione Vetro Piano della Saint Gobain a Parigi, assumendo la responsabilità di tutte le attività della Divisione Vetro Piano del Gruppo a livello mondiale, tra le quali il ruolo di Presidente e Direttore Generale della Divisione Vetro in Francia. Nel 1985, entra in Techint con la carica di Vice Presidente e Amministratore Delegato.

Milan, Elliott “rimuove” Fassone per giusta causa: Scaroni presidente e ad

Dal 1986 al 1988, ha ricoperto la carica di Vice Presidente Esecutivo della Falck, e dal 1993 al 1995, quella di Amministratore Delegato di SIV. Nel Novembre 1996, entra in Pilkington come Presidente del Settore Automotive a livello globale, diventando poi Amministratore delegato da maggio 1997 a maggio 2002. Dal maggio 2002 a maggio 2005 e Amministratore Delegato di Enel. Da maggio 2005 a maggio 2014 è Amministratore Delegato di Eni. Dal 2000 al 2014 ha ricoperto vari ruoli non esecutivi tra cui: Deputy Chairman del London Stock Exchange e Chairman di Alliance Unichem. È stato anche Membro del Consiglio di Amministrazione di Generali Assicurazioni, ABN AMRO, Bae System e Alstom. Nel 2003 è stato nominato Cavaliere del Lavoro, nel Giugno 2013 Commandeur della Legion D’Honneur.e decorato dell’Ordine dell’Amicizia dall’Unione Sovietica.

Dall’aprile 2017, inoltre, era nel consiglio d’amministrazione del Milan. Non si tratta, tuttavia, della prima esperienza nel mondo del calcio: Scaroni infatti è stato anche presidenza del Vicenza dal 1997 al 1999.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here