griezmann menzioni mondiali 2018
Antoine Griezmann, stella della Francia campione del mondo (Foto Imago/Insidefoto)

Griezmann menzioni Mondiali 2018. Secondo il monitoraggio di Mediamonitor.it su oltre 1500 fonti di informazione, a contendere all’attaccante dell’Atletico Madrid la palma del più menzionato sui media sono stati Modric e Mbappè

Griezmann ha già vinto il suo pallone d’oro, almeno sui media, raccogliendo nell’intero mese dei mondiali quasi novemila citazioni sui mezzi di informazione italiani (8993), lasciandosi alle spalle campioni come Modric (8911) e Mbappè (7132). A mettere in evidenza questo risultato è il monitoraggio svolto su oltre 1.500 fonti d’informazione fra carta stampata (quotidiani nazionali, locali e periodici), siti di quotidiani, principali radio, tv e blog da Mediamonitor.it, che utilizza tecnologia e soluzioni sviluppate da Cedat 85, azienda attiva da 30 anni nella fornitura dei contenuti provenienti dal parlato. Mediamonitor.it ha rilevato le citazioni avute dal 14 giugno al 16 luglio sui media nazionali e locali dai calciatori titolari delle nazionali finaliste ai Campionati del Mondo.

Al quarto posto della classifica elaborata da Mediamonitor.it l’ex juventino Paul Pogba (6681), autore di uno dei 4 goal della Francia nella partita di domenica. Lo segue a breve distanza lo sfortunato Mario Mandzukic (6022), che probabilmente passerà alla storia per essere stato il primo calciatore a segnare un autogol in una finale mondiale.

L’interista Ivan Perisic, autore del momentaneo pareggio contro la Francia, nel mese della competizione mondiale è stato nominato sui media 5411 volte, poco più del francese Hernandez (5168 menzioni), che nella graduatoria di Mediamonitor.it si posiziona al settimo posto. A seguire ci sono il centrocampista del Barcellona Ivan Rakitic (4791), il portiere della nazionale francese Hugo LLoris (4127) e il suo compagno di squadra Giroud (3774).

Secondo quanto rilevato da Mediamonitor.it, il calciatore meno citato sui media delle due formazioni che si sono affrontate nella finale dei Campionati del Mondo è il croato Vida (1669 menzioni), superato anche dal francese Kantè (1948).

Sommando il numero di citazioni avute dal 14 giugno al 16 luglio dai calciatori titolari che hanno preso parte alla finale di domenica, emerge che la Francia è campione del mondo anche sui media: i giocatori transalpini hanno raccolto complessivamente 51482 citazioni, quasi il 20% in più degli avversari croati (43024).

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here