come vedere Barcellona-Girona gratis su DAZN
Lionel Messi, attaccante del Barcellona, in gol nel Clasico (Foto Alterphotos / Insidefoto)

Barcellona ricavi 2018 – Fatturato da record per il Barcellona: prosegue la strada verso l’obiettivo di 1 miliardo di ricavi fissato per il 2021.

Nella stagione 2017/18 i blaugrana hanno avuto ricavi complessivi (comprese dunque plusvalenze e proventi straordinari) pari a 914  milioni di euro, in crescita del 29,1% rispetto ai 695 milioni della stagione 2016-2017.

Flette invece il risultato netto che nell’esercizio chiuso al 30 giugno 2018 è stato positivo per 13 milioni, in diminuzione dunque rispetto ai 18 milioni della stagione precedente: i costi sono stati pari a 882 milioni di euro, con un utile operativo di 32 milioni di euro. L’EBITDA ha raggiunto invece quota 177 milioni di euro.

dove vedere finale Coppa del re Barcellona-Siviglia Tv streaming
Esultanza dei giocatori del Barcellona (Foto Image Sport / Insidefoto)

Numeri spinti in particolare da Neymar: l’affare del brasiliano, passato in estate al Paris Saint-Germain in seguito al pagamento della clausola da 222 milioni da parte dei francesi, ha spinto verso l’alto i ricavi. E, rispetto al budget stabilito, si tratta di cifre riviste in positivo: secondo il budget, il board del club catalano prevedeva che il bilancio 2018 chiudesse con ricavi per 897 millioni di euro, circa 17 in meno rispetto alla cifra effettivamente incassata nel corso della stagione.

I risultati sono stati approvati dal consiglio direttivo del Barça. Il board presieduto da Josep Bartomeu ha espresso la propria soddisfazione per i risultati raggiunti, che sono in linea con il piano strategico che prevede il raggiungimento di un fatturato di 1 miliardo di euro nella stagione 2020-2021.

Come è tradizione, il Club blaugrana presenterà i dettagli delle cifre relative alla fine dell’anno, nonché il nuovo bilancio, prima della prossima Assemblea generale dei soci.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here