dove vedere Belgio-Inghilterra Tv streaming
Romelu Lukaku esulta insieme a Dries Mertens (Foto: Photonews/Panoramic/Insidefoto)

Siamo ormai giunti all’atto conclusivo di Russia 2018 e si avvicina il momento in cui conosceremo quale sarà la squadra che salirà sul tetto del mondo. Prima della finalissima, in programma domenica, sarà il momento della gara delle “deluse”, ovvero di chi potrà al massimo accontentarsi dell’ultimo gradino del podio. A sfidarsi per la finale che mette in palio il terzo posto saranno Belgio e Inghilterra. Appuntamento sabato 14 luglio alle ore 16.

Dove vedere Belgio-Inghilterra Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

La finale che assegna il terzo posto di questo Mondiale rappresenta un appuntamento da non perdere per una manifestazione che in queste settimane non ha mancato di regalare sorprese.

La gara tra Belgio e Inghilterra sarà trasmessa in diretta su Canale 5 e Mediaset Extra FIFA World Cup, con la telecronaca di Pierluigi Pardo e il commento tecnico di Aldo Serena.

Hai in programma di passare il sabato fuori casa ma non vuoi perdere il match? Niente paura, Mediaset ha pensato anche a questo: l’incontro sarà infatti visibile anche in diretta streaming sul sito Sportmediaset.it, sull’app dedicata Sportmediaset e sull’app Mediaset Mondiali FIFA 2018. Il servizio è accessibile gratuitamente su PC, smartphone e tablet.

Dove vedere Belgio-Inghilterra Tv streaming – Il Belgio cerca il primo podio della storia

Giocare la “finalina” genera sempre una sensazione di delusione, ma rappresenta un’occasione da non perdere per provare a togliersi almeno una piccola soddisfazione. Mertens e compagni sono reduci dalla brutta sconfitta contro la Francia, che ha fermato sul più bello una delle Nazionali più ricche di giocatori più dotati a livello tecnico.

Le motivazioni agli uomini di Martinez comunque non mancheranno. A portata di mano c’è infatti la possibilità di ottenere il miglior piazzamento della propria storia ai Mondiali (non hanno mai fatto meglio del quarto posto nel 1986).

In casa inglese, invece, l’umore inevitabilmente non è dei migliori. Per più di un’ora, infatti, nella semifinale con la Croazia i giocatori di Southgate sono stati in vantaggio, ma tutto si è poi trascinato ai supplementari grazie alla prestazione di un Perisic davvero sopra le righe. Harry Kane punterà inoltre a concludere il torneo con il titolo, comunque prestigioso, di capocannoniere.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here