Italia Australia Mondiale 2030
La Coppa del Mondo (Foto Panoramic / Insidefoto)

Candidatura Egitto Mondiali 2030 – Anche l’Egitto si unisce alla gara per ospitare un’edizione della Coppa del mondo e le Olimpiadi. Come riporta “Palco 23”, il ministro dello sport e della gioventù, Ashraf Sobhy, ha annunciato che il paese sta preparando «diversi progetti con stelle dello sport egiziane con l’obiettivo di organizzare la Coppa del mondo di calcio 2030 e le Olimpiadi del 2032».

format mondiale 2026 48 squadre incasso pubblicità tv sponsor italia mondiale russia 2018 quanto vale
La Coppa del Mondo Fifa (Insidefoto)

Candidatura Egitto Mondiali 2030, il paese pensa anche alle Olimpiadi del 2032

«Abbiamo già avviato la sponsorizzazione del programma dei Campioni olimpici in collaborazione con il Comitato Olimpico egiziano. Il programma sponsorizza i campioni olimpici dal punto di vista medico, fisiologico e sportivo per prepararli a competere nei tornei», ha aggiunto. In questo modo, il paese vuole contribuire alla formazione di talenti sportivi per prepararli ad eventi come Parigi 2024, Los Angeles 2028, così come Qatar 2022 e la Coppa del Mondo in Nord America del 2026.

Fifa, allarme sessismo: chiesto alle tv di ridurre le riprese di tifose attraenti

Candidatura Egitto Mondiali 2030, in corsa anche Marocco, Regno Unito e Corea del Sud

Al momento, l’unica candidatura ufficiale per ospitare la Coppa del Mondo 2030 è quella presentata congiuntamente da Argentina, Uruguay e Paraguay. Tuttavia, ci sono altri paesi che intendono fare lo stesso, come il Marocco, che potrebbe presentarsi con Algeria e Tunisia per formare una candidatura del Nord Africa. Non è ancora confermato, ma ciò che è chiaro è che il re del Marocco, Mohammed VI, ha chiesto al governo di presentare una proposta alla Fifa. Altri paesi che stanno correndo per ospitare l’edizione del 2030 sono il Regno Unito, insieme a Galles e Scozia, e la Corea del Sud, che progetta di avere il sostegno di Cina, Corea del Nord e Giappone.