(Foto Calcio e Finanza)

La Lega Serie A e la Lega Serie B appoggiano la direttiva copyright, che sarà votata dal Parlamento Europeo oggi.

Le due principali leghe calcistiche italiane hanno spiegato in un comunicato: «Le Leghe di Serie A e B, in piena condivisione con l’Associazione delle Leghe Professionistiche di Calcio Europee “European Leagues”, si uniscono ai maggiori rappresentanti delle industrie culturali e creative Europee nella richiesta di introduzione di idonei strumenti normativi atti a contrastare il sempre più dilagante e pregiudizievole fenomeno della“pirateria” e chiedono agli Onorevoli Membri del Parlamento Europeo di sostenere il mandato sul Diritto d’Autore nel Mercato Unico Digitale (Copyright Directive) che verrà votato in sessione plenaria dal Parlamento Europeo il prossimo Giovedí 5 Luglio».

Le leghe calcistiche italiane ed europee si affiancano così a diversi altri soggetti culturali in Europa per spingere la direttiva copyright: tra le altre, anche Sky, Mediapro, Discovery ed enti come la Siae o la Confindustria Radio Televisioni.

direttiva Copyright calcio

«Rappresentiamo il 4,5% del PIL dell’UE e 12 milioni di posti di lavoro europei. Siamo il cuore e l’anima della pluralità e delle identità ricche dell’Europa. Il 5 luglio vi chiediamo di sostenere la direttiva, frutto di lunghe e intense negoziazioni. Abbiamo bisogno di un internet che sia giusto e sostenibile per tutti».

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here