Mediaset Premium offerta Serie A
Serie A (foto Insidefoto.com)

Una volta esaurito l’impegno con i Mondiali, Mediaset non avrà più alcun evento calcistico da trasmettere. La pay Tv Premium ha infatti perso i diritti sia sulla Champions League, che sarà in esclusiva su Sky fino al 2021, sia sulla Serie A, che sarà spartita tra la Tv di Murdoch e Perform Group.

L’emittente con sede a Cologno Monzese non sembra comunque intenzionata ad abbandonare totalmente i suoi clienti appassionati dello sport più amato in Italia. Gli abbonati hanno infatti ricevuto, o riceveranno nei prossimi giorni, una leggera via email in cui vengono informati della volontà dell’azienda di continuare a mantenere il calcio sui propri canali.

Mediaset Premium sta lavorando per continuare ad offrirti la visione delle partite di Serie A, saremo in grado di comunicarti i contenuti dell’offerta per la nuova stagione entro il 15 Luglio – si legge nella comunicazione -. Confidiamo in un esito positivo delle trattative, ma qualora l’accordo non andasse a buon fine l’offerta Premium sarà rimodulata a partire dal 1°Agosto; il prezzo dei pacchetti con contenuti Calcio verrà rivisto di conseguenza.”

Il messaggio è chiaro: Perform è già impegnata in una serie di trattative sia con Sky sia con Perform Group per poter ritrasmettere il campionato sui propri canali. Se si riuscisse ad arrivare un accordo Premium, molti utenti che sono arrivati a sottoscrivere un contratto soprattutto per soddisfare la propria passione per lo sport potrebbero essere soddisfatti. Inevitabilmente, anche Sky, che ha bisogno di avere un competitor, potrebbe trarne giovamento e anche i prezzi potrebbero diventare più competitivi.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here