(foto Insidefoto.com)

Diritti tv Serie B 2018/2021 – La Serie B andrà in onda in diretta su Internet sulla piattaforma Dazn di Perform, mentre l’anticipo del venerdì sera sarà trasmesso anche in chiaro, da Mediaset o Rai. Lo ha deciso l’assemblea della Lega B, come si apprende. Proprio per quanto riguarda l’anticipo in chiaro, in mattinata si sono svolte le trattative private con gli operatori interessati. Questo il commento del presidente della Lega B Mauro Balata: «L’obiettivo è ottenere un +25%-30% rispetto all’ultimo triennio».

Diritti tv Serie B 2018/2021 – La gara in chiaro verrà assegnata attorno al 10 luglio

Come riporta l’ANSA, Perform, dopo essersi assicurata tre partite a giornata di Serie A, amplia l’offerta di Dazn versando alla Lega B 22 milioni a stagione più bonus per il 2018-21. Attorno al 10 luglio verrà assegnata la gara in chiaro. La Lega B, nel complesso, supererà i 22 milioni a stagione incassati nell’ultimo triennio.

In totale infatti, per il triennio 2015-2018 i diritti tv della Serie B sono valsi circa 65 milioni di euro: Sky ha infatti pagato 21 milioni di euro per il primo anno, 21,5 milioni per il secondo e 22 milioni per il terzo e ultimo anno, ovvero la stagione appena conclusa.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here