lazio titolo borsa champions
(Foto Antonello Sammarco / Insidefoto)

Giornata nera in Piazza Affari per la Lazio. Dopo la sconfitta di ieri con l’Inter, che le ha precluso l’accesso alla Champions, il titolo dei biancocelesti perde in Borsa l’8,19% a 1,30 euro. In calo anche la Juventus, che cede l’1% a 0,6 euro. All’indomani della vittoria sul Sassuolo e, sopratutto, nel giorno dell’avvio all’aumento di capitale per un massimo di 120 milioni di euro, il titolo della Roma sale dell’1,96% a 0,46 euro.

Il titolo della Lazio si è ripreso, dopo aver aperto addirittura a 1,23 dopo aver chiuso a 1,42 euro. Una lenta ripresa, per ora, dopo un ultimo mese comunque negativo, con una prestazione mensile di -4,59%. Resta, tuttavia, la forte crescita nell’ultimo anno per i biancocelesti, le cui azioni sono salite addirittura dell’83,32%.

In generale, continua la seduta positiva per le Borse europee, che sono ‘orfane’ di Francoforte, chiusa per festività. Londra guadagna lo 0,9%, seguita da Parigi, che sale dello 0,7%. Bene anche Madrid, in crescita dello 0,17%. Appesantita dallo stacco delle cedole per 19 big e in attesa del nome del futuro premier, Piazza Affari resta in terreno negativo, ma continua a ridurre le perdite: il Ftse Mib cede lo 0,2%.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here