inter milano design week
La coreografia dei tifosi interisti per celebrare il 110° anniversario del club (Foto: Insidefoto)

Cosa deve fare l’Inter per qualificarsi in Champions League? A 270′ dal termine del campionato, i nerazzurri sono ancora in corsa per un posto tra le prime quattro della Serie A.

Il calendario metterà di fronte gli uomini di Spalletti all’Udinese in trasferta, al Sassuolo a San Siro (sabato 12 maggio alle 20.45) prima dello scontro diretto con la Lazio all’Olimpico.

Attualmente, l’Inter si trova in classifica a 4 punti da Roma e Lazio: per centrare uno dei due rimanenti posti Champions, il club nerazzurro avrà bisogno che le due romane perdano punti nelle sfide.

inter rimborso biglietti derby settore ospiti
I tifosi dell’Inter (foto Insidefoto.com)

La necessità è quindi di rimontare almeno 4 punti alla Roma (poiché, come vedremo, gli scontri diretti sorridono ai nerazzurri) e 5 alla Lazio: non serviranno solo tre vittorie a Icardi e compagni, ma anche risultati positivi dagli altri campi.

Cosa succederà in caso di arrivo a pari punti?

Cosa deve fare l’Inter per qualificarsi in Champions League, i criteri

Sono cinque i criteri presi in considerazione per definire la classifica finale, in questo ordine:

  • punti negli scontri diretti
  • differenza reti negli scontri diretti (i gol in trasferta non hanno valenza maggiore)
  • differenza reti generale
  • maggior numero di gol segnati (generale)
  • sorteggio

Cosa deve fare l’Inter per qualificarsi in Champions League, gli scontri diretti

Come si sono conclusi gli scontri diretti che hanno visto in campo l’Inter?

  • Roma-Inter 1-3
  • Inter-Roma 1-1
  • Inter-Lazio 0-0
  • Lazio-Inter (Giornata 38)

L’Inter è attualmente in vantaggio sulla Roma, mentre rimane lo scontro diretto tra biancocelesti e nerazzurri per definire chi sarebbe in vantaggio tra Inter e Lazio.

anticipazioni maglia Inter 2018-2019
Esultanza dei giocatori dell’Inter (foto Insidefoto.com)

Cosa deve fare l’Inter per qualificarsi in Champions League, la differenza reti

Al momento, con solo tre partite rimaste, la Roma vanta una differenza reti di +31, la Lazio di +42 e l’Inter di +32.

Cosa deve fare l’Inter per qualificarsi in Champions League, i gol segnati

I Giallorossi hanno trovato la via del gol in 59 occasioni finora, mente la Lazio ha il miglior attacco del campionato con 84 gol. Sono 58, invece, le reti dell’Inter.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here