dove vedere Napoli-Stella Rossa
Esultanza del Napoli (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

La clamorosa e pesante sconfitta ottenuta ier dal Napoli sul campo della Fiorentina, arrivata all’indomani della vittoria della Juventus sull’Inter, ha ridotto al lumicino le possibilità degli azzurri di vincere il campionato. La formazione di Sarri vuole però provare a mantenere vive le speranze fino a che non sarà condannata dalla matematica e così, già qualche giorno fa, aveva presentato richiesta alla Lega Serie A di giocare le ultime due gare in contemporanea con i bianconeri.

La richiesta, esaminata in giornata, è stata ora formalmente accettata.

L’ufficializzazione è arrivata proprio dalla Lega Serie A, che ha annunciato anticipi e posticipi della 37esima giornata, la penultima di questo campionato. Roma-Juventus e Sampdoria-Napoli si giocheranno così entrambi domenica 13 maggio con fischio d’inizio alle 20.45.

Alle 18 si giocherà invece Atalanta-Milan, altra sfida fondamentale per entrambe le squadre, in lotta per conquistare il sesto posto. Quest’anno, infatti, anche chi si piazza al settimo posto si qualifica all’Europa League, ma dovrà disputare due partite in più rispetto a quanto fatto in questa stagione dalla Bonucci e compagni.

Scelte anche le due gare che si disputeranno in anticipo, sabato 12 maggio. Alle 18 spazio a Benevento-Genoa, match che ha ben poco da dire: i campani sono infatti già retrocessi, mentre il Grifone è ormai quasi certo della permanenza nella massima serie. Alle 20.45 a San Siro si sfidano invece Inter e Sassuolo.