Yonghong Li (Insidefoto.com)

Le azioni della China Huarong Asset Management Co Ltd sono state sospese mercoledì dopo che Pechino ha dichiarato che stava indagando sul presidente dell’azienda per presunti illeciti.

Azioni Huarong sospese, indagini su violazioni del presidente

La Commissione Centrale per l’Ispezione Disciplinare ha detto ieri che stava indagando sul presidente di Huarong Lai Xiaomin per sospette “violazioni gravi della disciplina”, rendendolo l’ultimo di una serie di dirigenti finanziari di alto profilo presi di mira.

Le azioni della Cina Huarong Asset Management, che ha un valore di mercato di circa 11 miliardi di sterline, sono state sospese in attesa di dichiarazioni. Tuttavia la società, contattata da Reuters, si è rifiutata di fornire la propria versione dei fatti.

Il Milan sfida il Barcellona nell’International Champions Cup 2018

Azioni Huarong sospese, la banca prestò a Yonghong Li 100 milioni utili al closing

Huarong è la banca che ai tempi dell’acquisto del Milan ha messo a disposizione di Yonghong Li 100 milioni di euro per la seconda caparra utile all’acquisto del club. Huarong non ha però investito direttamente nel Milan considerato che i capitali concessi a Yongong Li sono state anticipazioni necessarie ad “aggirare” i vincoli all’esportazione di capitali imposta dal governo cinese.

1 COMMENTO

  1. La cosa buffa è che è stato aperto un fascicolo alla Procura di Milano per conoscere la provenienza dei primi 200ml di Mr.Yong Hong Li,quando TUTTO IL MONDO sa che sono stati
    prestiti di China Huarong.Ora che il Presidente di China Huarong è sotto inchiesta ecco che viene attuale associare China Huarong a Mr. Yong Hong Li

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here