Puma è alla ricerca di club per poter ampliare il proprio pacchetto di società calcistiche sponsorizzate. Come riporta “Marca”, l’azienda tedesca avrebbe messo nel mirino il Valencia, al momento sotto contratto con Adidas. I due marchi sembrano portare avanti una sorta di sfida, considerando che tra chi ha già cambiato e chi è in procinto di farlo, sono molte le società che effettuano il passaggio Puma-Adidas o viceversa.

Puma sponsor Valencia, il club non è intenzionato a rinnovare con Adids

In questo caso, l’accordo tra Adidas e Valencia scadrà nel 2019, ma la società non sembra intenzionata a rinnovarlo, con la speranza di ottenere cifre superiori rispetto agli 1,7 milioni di euro a stagione che il colosso dell’abbigliamento sportivo garantisce al momento. Basti pensare che Joma – sponsor prima di Adidas – pagava addirittura 4 milioni a stagione, fornendo dunque un ingresso fisso maggiore.

Puma sponsor Valencia, la società punta a 5 milioni di euro a stagione

Da qui l’idea di cambiare e il conseguente interesse di Puma. L’azienda è attirata dal probabile ritorno in Champions League del club e avrebbe già preso contatti con la dirigenza. A Valencia l’obiettivo è quello di incassare 5 milioni di euro a stagione, una cifra irraggiungibile con Adidas o Nike, che hanno cambiato strategia e puntano principalmente sui grandi club. Puma potrebbe quindi essere la risposta, a patto che la Champions League si trasformi in realtà.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here