test Var Inghilterra
(foto: Calcio e Finanza)
Lunedì si è tenuto un incontro con i club di Eredivisie, i quali hanno votato a favore dell’introduzione del VAR nel campionato olandese a partire dalla prossima stagione.

Var in Olanda, fino ad ora era stato utilizzato nelle sole gare di coppa

Eric Gudde, a capo della KNVB (la Federazione dei Paesi Bassi) ha dichiarato in merito: «Le decisioni in campo sono sempre più corrette. Anche i dati dell’Università di Leuven supportano questa tesi. Molti paesi hanno già iniziato e ci piace vedere che gli arbitri vengano supportati dove necessario. Questo è il motivo per cui presenteremo il VAR imitando l’esperienza di altre nazioni».
La Fifa ha già annunciato che il VAR verrà utilizzato ai Mondiali della prossima estate, mentre la Bundesliga, la Seria A e altri sei campionati stanno già utilizzando questa tecnologia. Finora nei Paesi Bassi è stato utilizzato solo nelle gare di coppa, ma dalla prossima stagione tutti gli incontri di Eredivisie prevederanno il sistema di video assistenza agli arbitri.

Var in Olanda, la Federazione coprirà i costi per i primi due anni

La Federazione coprirà il costo dell’investimento per i primi anni con l’utilizzo di una centrale unica, che verrà installata a Zeist. A partire dal terzo anno, tutti i club di Eredivisie divideranno la spesa, che dovrebbe ammontare a 55.000 euro a stagione.