Milan Chievo 3-2. Con una rimonta tanto emozionante quanto faticosa il Milan riesce ad avere la meglio sul Chievo e a ottenere tre punti fondamentali per la rincorsa all’agognato quarto posto. I rossoneri ottengono un successo importante con maggiore fatica rispetto a quanto pronosticato.

La gara sembra mettersi inizialmente in discesa per i rossoneri, che passano in vantaggio grazie a una rete di Calhanoglu e controllano il match per i primi 30 minuti. Il Chievo però non demorde e dopo la mezz’ora trova un incredibile uno-due che gli permette di ribaltare la situazione: a segno Stepinski e Inglese, con un gol spettacolare. Il Milan non ci sta e nella ripresa carica a testa bassa. Cutrone sigla il 2-2 – rete confermata dal Var – e a otto minuti dalla fine Andrè Silva fa esplodere San Siro con la rete del definitivo 3-2. I milanesi si portano così a -5 dal quarto posto, mentre il Chievo resta pericolosamente a +1 sulla zona retrocessione.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here