Europa League, Lazio-Dinamo Kiev: come seguirla in Tv e in streaming

Dopo l’eliminazione di Napoli e Atalanta, a rappresentare l’Italia in Europa League sono rimaste solo Lazio e Milan. I biancocelesti sono attesi da un impegno sulla carta piuttosto abbordabile (anche…

Lazio-Dinamo Kiev TV streaming

Dopo l’eliminazione di Napoli e Atalanta, a rappresentare l’Italia in Europa League sono rimaste solo Lazio e Milan. I biancocelesti sono attesi da un impegno sulla carta piuttosto abbordabile (anche se non da sottovalutare) negli ottavi di finale: la Dinamo Kiev. Potrebbe essere però uno svantaggio dover disputare l’andata in casa e il ritorno in trasferta.

Dove vedere Lazio-Dinamo Kiev Tv streaming – La gara di andata in chiaro

Anche nell’andata degli ottavi di finale una delle gare viene trasmessa in chiaro, quindi visibile anche ai non abbonati a Sky, che detiene i diritti della manifestazione.

La scelta anche in questa occasione è ricaduta sulla Lazio, che si appresta ad affrontare all’Olimpico la Dinamo Kiev. La partita, in programma giovedì 8 marzo alle 21.05, sarà trasmessa in diretta su TV8 (tasto 8 del telecomando).

I telespettatori potranno vivere appieno l’atmosfera del match con il prepartita a partire dalle ore 20.30, con Alessandro Bonan, Federica Fontana, Luca Toni, Lorenzo Amoruso, Marco Bucciantini e Fayna. Alla fine dell’incontro, alle ore 23.00, al via Gol Collection con le interviste a caldo e gli highlight di tutte le altre partite della serata. In particolare, a mezzanotte e mezza, ampia sintesi della sfida tra Milan e Arsenal, l’incontro più atteso delle gare di andata degli ottavi di finale.

Su Sky la sfida sarà invece in onda su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Sport Mix HD. Telecronaca a cura di Riccardo Gentile con commento tecnico di Luca Marchegiani.

[cf-perform-video]1iiuwy2iexczy1xby6yzgbdbpf[/cf-perform-video]

Lazio-Dinamo Kiev Tv streaming – Quote basse per i biancocelesti

Sulla carta l’impegno che attende la formazione di Inzaghi appare agevole, ma non sottovalutare l’avversario per non andare incontro a brutte sorprese sarà fondamentale. I bookmakers appaiono quindi fiduciosi per la gara di stasera.

Come riporta Agipro, sul tabellone Microgame il segno «1» è offerto a 1,40 ed è stato scelto nel 98% delle giocate. Lontanissimi gli Ucraini, che non vincono in trasferta dallo scorso novembre: il colpo dei biancoblù pagherebbe 7,50 (1%), per il pareggio si scende a 4,65 (1%).