chelsea doyen partnership
(Foto Insidefoto.com)

Il Chelsea ha firmato una partnership biennale con Doyen Global per migliorare i propri ricavi commerciali, puntando soprattutto sui diritti d’immagine dei giocatori.

Doyen Global è una società, nata nel 2013, che si occupa di marketing sportivo: fa parte della galassia Doyen, in cui rientra anche il fondo di investimento Doyen Sports Investment, noto soprattutto per quanto riguarda la compravendita dei cartellini dei giocatori in epoca di TPO. Doyen Global

Fondata da Matthew Kay e Simon Oliveira, Doyen Global lavora a stretto contatto con principali star tra cui David Beckham, Neymar Jr, Alvaro Morata, Usain Bolt, il rugbista inglese Owen Farrell e Ronnie O’Sullivan, noto giocatore di biliardo.

Bernardo Silva e N’Golo Kante in Chelsea – Manchester City di Premier League (foto Insidefoto.com)

L’accordo con il Chelsea vedrà il team di Doyen Global lavorare a fianco del settore commerciale del club inglese per massimizzare le entrate derivanti dai diritti d’immagine dei giocatori della prima squadra maschile e femminile dei blues.

“Il Chelsea è uno dei più grandi club di calcio del mondo e siamo davvero entusiasti di aver raggiunto l’accordo per questa partnership e poterli aiutare a raggiungere il livello di successo fuori dal campo che hanno raggiunto in campo”, ha commentato l’amministratore delegato di Doyen Global Matthew Kay.

“Siamo lieti di collaborare con Doyen Global, leader nella rappresentazione commerciale dei giocatori – le parole invece del direttore commerciale del Chelsea, Chris Townsend -. Il club ha alcuni dei principali calciatori al mondo – sia nei nostri team maschili che femminili – e non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con Doyen Global per ottenere grandi risultati”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here