maglia Parma violenza sulle donne
Foto: Sito ufficiale Parma

Maglia Parma violenza sulle donne. Il Parma Calcio 1913, che quest’anno milita nel campionato di Serie B ma con il chiaro obiettivo di tornare presto nella massima serie, continua a sostenere la campagna di sensibilizzazione “Maschi che si immischiano”. L’iniziativa è stata promossa da un gruppo spontaneo di cittadini parmigiani formatosi circa un anno fa per sensibilizzare contro un problema che continua a essere diffuso nella nostra società: la violenza sulle donne.

Il primo gesto effettuato dalla società emiliana è stata la partecipazione alla conferenza stampa che si è tenuta lo scorso 26 ottobre, durante la quale è stato rinnovato l’impegno e il sostegno del club, assieme alle Zebre Rugby, per portare avanti l’iniziativa. Non è mancato l’appoggio del settore giovanile e della squadra femminile gialloblù. Tutte le formazioni sono infatti scese in campo con un particolare laccio al polso o sulle proprie scarpe da gioco.

Anche i tifosi sono stati opportunamente coinvolti. In occasione della sfida contro l’Avellino, disputata lo scorso 29 ottobre, sugli spalti del Tardini è stata distribuita una cartolina dedicata all’iniziativa.

Si prosegue poi stasera nella gara contro lo Spezia ( fischio d’inizio ore 20:30): Lucarelli e compagni scenderanno in campo con una speciale maglia con croce bianca su sfondo fucsia, lo stesso colore utilizzato dai promotori dell’iniziativa. Un’occasione importante per confermare l’appoggio alla campagna  “Maschi che si Immischiano”, e per dire ancora una volta, sempre con più forza, no alla violenza sulle donne.

Le maglie con cui il Parma scenderà in campo contro lo Spezia (Foto: Sito ufficiale Parma)