Finisce in parità lo scontro per l’Europa tra il Torino e l’Atalanta. Un 1-1 che non accontenta nessuna delle due squadre, maturato al termine di una partita noiosa per tutto il primo tempo ma sbloccata al 45′ da un colpo di testa di N’Koulou su calcio d’angolo e pareggiata nella ripresa da Ilicic.

Lo sloveno è stato l’ago della bilancia della partita, mandato in campo nel secondo tempo da Gasperini al posto di uno spento Kurtic e in grado di far cambiare marcia all’Atalanta.

Quarto pareggio consecutivo per il Torino, alterno e discontinuo per pensare di far affiorare tutti i problemi evidenziati in trasferta dagli orobici, al terzo punto conquistato lontano da Bergamo: una sola vittoria nelle ultime 10 partite per i granata, scesi in campo con la maglia verde per commemorare la Chapecoense.