Dal calcio femminile al ciclismo, nasce RepTv Sport

Repubblica si lancia nel mondo dello sport e dà il là alla nascita di una sua televisione. Con duecento giorni di gare, oltre trecento ore di diretta, altrettante di differita…

Real Madrid Barcellona

Repubblica si lancia nel mondo dello sport e dà il là alla nascita di una sua televisione. Con duecento giorni di gare, oltre trecento ore di diretta, altrettante di differita e oltre un migliaio di contenuti on demand, ecco “RepTv Sport”, la nuova offerta di Repubblica.it in collaborazione con PMGSport, leader nella produzione e distribuzione di eventi digitali in ambito sportivo.

Gli utenti avranno la possibilità di seguire in diretta tv sulle pagine di Repubblica.it centinaia di eventi sportivi. Ieri il battesimo del nuovo canale, con la Champions League femminile di calcio che, dallo stadio Artemio Franchi, ha visto Fiorentina e Wolfsburg protagoniste dell’ottavo di finale vinto dalle tedesche per 4-0.

 

Juventus femminile (Insidefoto.com)

RepTv Sport avrà un palinsesto ricchissimo che va dal ciclismo, al pugilato al calcio a 5, ma si lavora per arricchire sempre di più l’offerta.

Tra gli eventi in diretta ci saranno tutte le gare della “Ciclismo Cup”, l’ex Coppa Italia, in cui sono racchiuse tutte le gare più importanti del circuito nazionale, escluso il Giro d’Italia e le grandi classiche (Milano-Sanremo e Lombardia).

RepTv Sport: pugilato, calcio a 5 e tanto altro

Ma non solo ciclismo, saranno tanti gli eventi in diretta video: il pugilato, in cui si assegneranno le cinture italiane e internazionali, il meglio della mountain bike, del calcio femminile – dalla Champions League al campionato di serie A – e del calcio a 5, con gare di campionato e coppa. Nella stagione estiva spazio invece alla diretta dei principali tornei di beach soccer e beach volley. Ma grande attenzione anche a quegli sport che solitamente hanno poca visibilità televisiva, come baseball e softball.

Gli utenti di RepTv Sport potranno inoltre rivedere la gara o la partita preferita. Centinaia di eventi saranno a disposizione nella sezione on-demand. Il tutto arricchito da interviste esclusive e rubriche.