Quaterna del Milan sulla ruota di Verona. Rossoneri di Montella a valanga grazie alle reti di Suso, Calhanoglu, Kalinic ed ad un’autorete di Cesar. Tanto, davvero tanto Milan, ma forse poco, troppo poco Chievo.

«Il risultato ci dà forza, convinzione e ambizione. Il gioco si vedeva nelle ultime partite, era solo questione di tempo: sono molto soddisfatto per la prestazione, ma dobbiamo subito pensare alla prossima sfida. La vera scintilla, però, la vorrei contro la Juve. Speriamo che i bianconeri ci sottovalutino un po’». Così Vincenzo Montella ha commentato davanti alle telecamere di Premium sport la vittoria conquistata al Bentegodi di Verona contro il Chievo, per 4-1.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here