Pareggio con tanti gol tra Palermo e Empoli al Barbera. Finisce 3-3. I rosanero partono bene. La pressione iniziale si trasforma in gol al 10′: corsa di Coronado per Cionek che di testa mette in rete. Al 14′ è Coronado che raddoppia con un potente e preciso destro da fuori area. L’Empoli, dopo alcuni minuti per riorganizzare le idee, si butta in attacco e al 23′ trova il gol del 2-1 con Simic che raccoglie di testa un cross di Untersee. Il pareggio arriva al 9′ della ripresa con un bel tiro di Caputo che sorprende la difesa rosanero. Il Palermo si riporta avanti con Gnahoré al 32′ ma al 49′ Caputo, su rigore, ristabilisce la parità.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here