scommesse Benevento
La festa del Benevento per la promozione in Serie A (foto Insidefoto.com)

Mentre le big si scatenavano tra colpi ad effetto e centinaia di milioni investite, nelle retrovie del calciomercato le neopromosse in ciascuno dei top 5 campionati d’Europa provava a muoversi spendendo con maggiore attenzione. Non ovunque, però.

Una ricerca dell’agenzia PrimeTimeSport ha infatti mostrato quali sono stati gli investimenti delle squadre che si sono affacciate quest’anno nelle massime serie. Una graduatoria in cui spicca notevolmente la Premier League.
calciomercato neopromosse serie a 2017 2018

I ricavi da diritti tv che le squadre incasseranno in Premier League hanno permesso investimenti di tutto rispetto per Brighton (che ha acquistato anche Ezequiel Schelotto, ex Inter e Atalanta), Huddersfield e Newcastle: le tre inglesi hanno infatti speso rispetttivamente 48, 45 e 39 milioni di euro, per complessivi 132 milioni. Più di quanto abbiano investito nel mercato le altre 11 squadre che sono state promosse nella scorsa stagione.

A seguire c’è la Germania, seppur con solo due squadre (in Bundesliga infatti la terzultima si gioca lo spareggio con la terza della 2. Bundesliga, e nella scorsa stagione il Wolfsburg si è salvato a scapito della promozione dell’Eintracht Braunschweig). Stoccarda e Hannover, infatti, hanno investito rispettivamente 25 e 19 milioni di euro negli acquisti dell’estate 2017.

bundesliga live amazon
Il trofeo della Bundesliga (foto Insidefoto.com)

Il solo Stoccarda ha speso, inoltre, più delle tre neopromosse della Liga: Getafe, Levante e Girona (che però ha potuto sfruttare la partnership con il Manchester City) per l’acquisto dei giocatori hanno speso 12, 7 e 5 milioni, per un totale di 24 milioni.

L’Italia non è il fanalino di coda, per merito degli acquisti del Benevento. Il club di Oreste Vigorito (qui vi abbiamo raccontato il business che sta dietro alla società) ha infatti speso 14 milioni, più del quadruplo di quanto investito dalla Spal (3 milioni) e sette volte tanto rispetto all’Hellas Verona (2 milioni).

La Spal torna in Serie A dopo 49 anni (Insidefoto.com)
La Spal torna in Serie A dopo 49 anni (Insidefoto.com)

In fondo alla classifica, infatti, c’è la Ligue 1: quattro milioni spesi ciascuna da Strasburgo e Amiens, addirittura nessun acquisto oneroso per il Troyes.