cessione genoa offerta gallazzi genoa preziosi azionariato popolare cessione genoa ruolo carige gallazzi
(foto Insidefoto.com)

Accelerata per la trattativa per la cessione del Genoa. Giulio Gallazzi nei giorni scorsi ha infatti inviato ad Enrico Preziosi una lettera d’intenti per completare l’acquisizione del club rossoblu.

Una trattativa che, stando allo stesso Gallazzi, potrebbe avere un’ulteriore accelerata a fine settimana. In un’intervista rilasciata a Pianetagenoa1893.net (che qui potete leggere integralmente), l’uomo d’affari di Sri Group conferma che l’offerta riguarda il 100% della società ligure e che «Giovedì o venerdì ci vedremo con Preziosi e mi aspetterò una controproposta. Se le cose andranno per il verso giusto lunedì vorrei iniziare la due diligence. La cifra? È più alta di quei 110 milioni di euro che sono stati scritti».

genoa divorzio da Barabino
Il Presidente del Genoa Enrico Preziosi (Insidefoto.com)

Galliazi ha anche spiegato che Bybrook Capital, il fondo che entrerebbe in partnership per l’acquisto del Genoa, «è uno dei maggiori azionisti di Montepaschi da cui ha comprato il debito. Mi sembra evidente che le garanzie ci siano – le parole di Gallazzi -. Noi siamo tecnicamente una investment company, non siamo un fondo. Investiamo capitali propri, abbiamo risorse proprie e abbiamo un’attività di gestione del capitale. Smentisco totalmente tutti i nomi usciti come Berlusconi o Aponte: dietro di me ci sono io e la cosa mi mette serenità».

Giulio Gallazzi
Giulio Gallazzi

Infine, Gallazzi ha confermato che «se dovessimo prendere noi il Genoa, Stefano Eranio sarà della squadra, è una della persone che mi ha affiancato per la trattativa. Il ruolo che avrà però sarà definito con lui al momento dell’acquisizione della società».

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here