SHARE
nuovo direttore sportivo Cagliari
Un gruppo di tifosi del Cagliari allo stadio (Foto: Insidefoto.com)

La Sardegna Arena può aprire. Ora è ufficiale: il Cagliari potrà disputare domenica la sua prima partita nel nuovo stadio provvisorio.

Sono infatti arrivati oggi gli ultimi ok dal punto di vista burocratico: dopo l’ok della Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo e il rilascio da parte del Comune di Cagliari della licenza d’uso dell’impianto, questa mattina è arrivato anche il via libera dalla FIGC. Domenica 10 settembre contro il Crotone, quindi, il Cagliari potrà esordire nella Sardegna Arena.

Sardegna Arena, primo sopralluogo
(Foto Cagliari Calcio)

A seguito delle verifiche documentali, la Figc ha raccolto il parere favorevole della Lega calcio che ha giudicato la Sardegna Arena conforme ai criteri infrastrutturali previsti per la Serie A. I biglietti per assistere alla gara sono già in vendita nei Cagliari 1920 Store del Largo Carlo Felice (10.30-18.30 con orario continuato) e di piazza L’Unione Sarda (9-13 e 16-20), presso le ricevitorie abilitate e sul circuito LisTicket. La campagna abbonamenti proseguirà sino a venerdì 8 settembre: prezzi bloccati, sempre attive le promo dedicate alle famiglie.

inaugurazione nuovo stadio Cagliari
(Foto Cagliari Calcio)

L’investimento della società rossoblù per lo stadio provvisorio è di circa 8 milioni di euro. I posti a sedere sono 16.233. Previsti 15 Sky box, le panchine dei giocatori saranno in tribuna. La distanza dal campo è di sette metri. Per gli spalti sono state utilizzate le tribune del Sant’Elia più la main stand utilizzata a Quartu a Is Arenas. In questo settore troveranno spazio spogliatoi e sale mediche. Al primo piano è prevista un’area bambini e tre sale ospitalità e catering per 437 metri quadrati. Nel piano terra si sta studiando l’ipotesi di un percorso multimediale sulla storia del Cagliari.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA: