giocatori più costosi football manager 2018
Neymar e il presidente del PSG Nasser Al Khelaifi (foto Insidefoto.com)

Ora è ufficiale: l’Uefa indagherà sui conti del Paris Saint-Germain in chiave Fair Play Finanziario dopo i trasferimenti dell’estate. La Federcalcio europea ha infatti pubblicato una nota sul proprio sito per confermare l’indagine.

«La Camera Investigativa dell’Organo di Controllo Finanziario per Club della UEFA ha aperto un’inchiesta formale sul Paris Saint-Germain nell’ambito del suo continuo monitoraggio dei club disciplinati dalle regole del Fair Play Finanziario (FFP)», si legge nella nota dell’Uefa.

effetto neymar abbonamenti pay tv francia
Neymar durante la conferenza di presentazione al PSG

«L’inchiesta sarà incentrata sulla conformità del pareggio di bilancio (break-even), in particolare dopo i recenti trasferimenti della finestra di mercato estiva». Il riferimento è alle operazioni che hanno portato a Parigi Neymar e Mbappè: affari, seppur il giovane francese sia arrivato in prestito dal Monaco, per i quali il PSG pagherà complessivamente circa 400 milioni di euro per i soldi cartellini.

ufficiale mbappè psg cifre

«Nei prossimi mesi – prosegue la nota dell’Uefa – la Camera Investigativa dell’Organo di Controllo Finanziario per Club della UEFA si incontrerà regolarmente per valutare attentamente tutta la documentazione relativa a questo caso. La UEFA ritiene il Fair Play Finanziario sia un sistema fondamentale per assicurare la sostenibilità finanziaria del calcio europeo. La UEFA non rilascerà ulteriori commenti su questa vicenda mentre sarà in corso l’inchiesta», conclude il comunicato della Federcalcio europea.

Da parte del Paris Saint-Germain, il presidente del Psg, Nasser Al-Khelaifi, si era detto tranquillo nel corso della presentazione di Neymar: «Noi siamo sempre stati molto trasparenti e continueremo ad esserlo. Siamo d’accordo con le regole di Fifa e Uefa, e cercheremo sempre di aderire alle regole. Andate a prendervi un bel caffè (riferito ai giornalisti, ndr) e non preoccupatevi di noi, che stiamo benissimo», aveva dichiarato il numero 1 del club francese.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here