quanto guadagna totti come dirigente alla roma
Francesco Totti (foto Insidefoto.com)

La nuova vita di Francesco Totti è cominciata. Dal campo alla scrivania, l’ormai ex capitano giallorosso è ufficialmente un dirigente della società in cui è cresciuto e diventato campione. Ma quanto guadagna Totti come dirigente alla Roma?

Il contratto era già pronto, una clausola inserita nel rinnovo firmato da Totti nell’estate 2016, al termine di un lunghissimo tira e molla con la società e soprattutto con Luciano Spalletti. Prima c’era da finire la carriera da calciatore, con un contratto annuale fino al 30 giugno 2017 da circa un milione di euro, poi sarebbe cominciata la carriera da dirigente.

I conti in tasca a Totti: dagli immobili al merchandising, cosa c’è nella holding del Pupone

Quanto guadagna Totti come dirigente alla Roma, firma in bilico

Eppure, nonostante l’accordo pronto, fino a luglio era difficile decifrare il futuro di Totti. Non mancavano, infatti, le voci che lo volevano protagonista ancora sul rettangolo verde, negli Usa o nel resto del mondo. Alla fine, però, ha prevalso la scelta di cuore: “Non ho ancora firmato come dirigente, ma lo sarò presto”, aveva dichiarato il 13 luglio, pochi giorni prima di porre la firma sul nuovo contratto.

Un contratto che ad oggi ha una scadenza al 30 giugno 2023, seppur ancora il ruolo non sia definito. “Cercherò di mettermi a disposizione a 360 gradi, dal settore giovanile fino al Presidente  ha dichiarato Totti al sito ufficiale della Roma, nel momento dell’ufficialità della firma -. Poi è normale che ci vorranno, sei mesi, un anno, due anni, non so quanto tempo ci vorrà per affermarmi nel ruolo che preferisco realmente”.

Quanto guadagna Totti come dirigente alla Roma, ruolo in divenire

“Il mio futuro me lo immagino roseo, bello: sceglierò un ruolo perfetto, affinché io riesca a far diventare questa una grande squadra e una grande Società. In questo momento c’è un dettaglio ben preciso, non voglio avere un ruolo, voglio essere tutto e niente – ha concluso l’ex capitano giallorosso, voglio essere un personaggio importante per Roma e per la Roma e capire veramente quello che mi piacerebbe fare”.

Il contratto, come detto, sarà quindi di 6 anni, con uno stipendio da circa 600mila euro a stagione: poco meno di quanto guadagnato nel suo ultimo anno da giocatore, poco più di quanto il 10 giallorosso guadagnava nei suoi primi anni con la maglia della Roma.

Quanto ha guadagnato Totti nella sua carriera alla Roma

Totti ha così cominciato la sua avventura da dirigente nei primi giorni di agosto, diventando subito uomo immagine: già presente in tribuna per la prima gara in campionato, l’ex numero 10 è stato anche il principale rappresentate del club giallorosso durante i sorteggi dei gironi in Champions League (regalando anche una scenetta con il suo ex compagno, Gigi Buffon). Un evento in cui è stato, tra l’altro, premiato con l’Uefa President’s Award dal presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin. 

quanto guadagna totti come dirigente alla roma
Francesco Totti sorride al momento dell’estrazione del Barcellona per la Juventus

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here