partnership Volkswagen Uefa

L‘Uefa, il massimo organismo calcistico a livello continentale, può ora contare su un nuovo importante sponsor: come indicato sul sito ufficiale, è stato infatti ragigunto l’accordo con Volkswagen per le competizioni UEFA per nazionali dal 2018 al 2022, compreso UEFA EURO 2020.

L’Europeo 2020, giunto alla sua 60esima edizione, sarà molto particolare: per celebrare questo importante anniversario il torneo si giocherà infatti in 13 diverse nazioni per consentire al numero maggiore di appassionati di vivere le emozioni delle gare.

Guy-Laurent Epstein, direttore marketing di UEFA Events SA, si è detto particolarmente felice di poter collaborare con un partner importante del calibro di Volkswagen: “Siamo orgogliosi di avere come partner un così importante brand europeo che ha da sempre avuto una genuina passione per il calcio – ha detto –. Questo è un fattore molto importante dato che UEFA EURO 2020 richiederà una mole speciale di lavoro sulla mobilità. Dietro questa competizione c’è una grande idea e un concetto innovativo, e siamo quindi felici di poter contare su Volkswagen in questo esaltante viaggio“.

Anche Volkswagen non può che essere soddisfatto per la partnership instaurata: uno degli obiettivi del brand automobilistico tedesco, come indicato dal CEO Herbert Diess, è infatti quello di aiutare il più possibile i tifosi di calcio.

Il calcio è infatti certamente lo sport più amato in Europa e può essere un motore importante per accrescere il marchio Volkswagen: “Nessun altro sport ha la forza del calcio o è in grado di unire così tante persone. Inoltre UEFA EURO 2020, che si giocherà in tutta Europa, è un progetto fantastico. Il nostro desiderio è di contribuire alla costruzione di ponti tra tutte le nazioni e per i tifosi di calcio attraverso la nostra mobilità e creatività” – ha detto Diess.

Volkswagen sponsorizzerà altre competizioni UEFA per nazionali dal 2018 al 2022. Tra queste ci sarà la fase finale della nuova UEFA Nations League del 2019 e 2021; le Qualificazioni Europee per UEFA EURO 2020 e per la Coppa del Mondo FIFA del 2022; i Campionati Europei UEFA 2019 e 2021; UEFA Women’s EURO 2021; e UEFA Futsal EURO 2018 e 2022.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here