Atletico Madrid, Wanda Metropolitano – Un nuovo passo avanti è stato fatto nella costruzione del Wanda Metropolitano: la copertura del nuovo stadio dell’Atletico di Madrid è completata. I lavori iniziati 4 mesi fa sono stati terminati venerdì scorso, quando è stato installato l’ultimo dei 96 pannelli di copertura nella parte sud dell’impianto sportivo. Ora i responsabili dei lavori dovranno concludere la copertura inserendo apposite guarnizioni tra un pannello e l’altro per salvaguardare i tifosi dalla pioggia.

wandametropolitanoatleticomadridcom

L’Atletico Madrid dallo scorso 5 maggio è proprietario del suo nuovo stadio. L’accordo tra l’Atletico e l’Ayuntamiento de Madrid prevede la cessione di 88.150 m². Il nuovo impianto ha 68mila spettatori (14mila in più rispetto al Calderón), ed è dotato di un impianto di illuminazione totalmente a LED.

Il contratto prevede complessivamente la cessione di 151.500 m² edificabili e vale 60.297.519 euro: di questi, l’Atletico Madrid pagherà 30.422.520 euro in tre rate annuali per la parte relativa allo stadio, mentre i restanti 29.875.000 saranno utilizzati per le opere di urbanizzazione accessorie, tra cui gli oltre 4.000 posti auto necessari per lo stadio che saranno comunque di uso pubblico.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here