bayern monaco siemens accordo sponsorizzazione
I giocatori del Bayern Monaco esultano dopo un gol (Foto: Insidefoto.com)

Bayern Monaco e Siemens insieme per i prossimi tre anni. A partire dalla prossima stagione, e per le due successive, la conglomerata tedesca sarà “Performance Partner” del club bavarese. L’annuncio in grande stile è stato dato con una conferenza stampa nella sede centrale della Siemens. Ma c’è di più, perché l’idea nel tempo è quella di sviluppare ulteriormente il rapporto tra l’azienda e la società di calcio.

Il nuovo accordo firmato da qualche giorno ha come obiettivo quello di offrire all’Allianz Arena, al campo di allenamento della squadra di Carlo Ancelotti e agli uffici del Bayern le più innovative tecnologie di Siemens. Il focus è lo sviluppo e l’implementazione di software centrati sul risparmio energetico e su tutte le tecnologie utili a migliorare lo stadio e il rapporto con i tifosi. “Siamo molto felici di poter annunciare questo nuovo partner”, ha detto il dirigente del club tedesco Karl-Heinz Rummenigge.

“Questa nuova intesa, che si estende anche alla nostra squadra di basket è la conferma della fiducia reciproca che esiste tra Bayern e Siemens, due potenti brand. Voglio ringraziare Joe Kaeser”, ha dichiarato Uli Hoeness, presidente della società di Monaco. “Sosterremo il club con la nostra tecnologia e la nostra esperienza nella digitalizzazione, al fine di aumentare i successi nazionali e internazionali. Il calcio ha necessità di una tecnologia d’avanguardia. Bayern e Siemens sono uniti dalla passione per le prestazioni e la qualità”, ha detto Joe Kaeser, presidente di Siemens.

Inoltre, Siemens Healthineers, ramo di azienda di Siemens AG e specializzata ‘nella salute’ sarà responsabile della fornitura della tecnologia medica con le più nuove tecnologie mediche al fine di prevenire, rafforzare e recuperare dopo l’infortunio l’idoneità dei giocatori del Bayern.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here