dove vedere Italia-Germania Europei Under 21 Tv streaming
L'Italia Under 21 esulta dopo un gol (Foto: Insidefoto)

Il percorso degli “azzurrini” di Di Biagio agli Europei Under 21 si è decisamente complicato dopo la sconfitta di pochi giorni fa contro la Danimarca e ora serve un’impresa per avere la certezza di accedere alle semifinali. La fase a gironi dell’Italia si conclude con un avversario tutt’altro che semplice da affrontare come la Germania, anche se c’è la consapevolezza che nemmeno una vittoria potrebbe bastare.

Dove vedere Italia-Germania Europei Under 21 Tv streaming – Come seguire la gara in diretta

Anche in questo caso, come già accaduto per le altre gare degli “azzurrini” negli Europei Under 21 la gara dell’Italia contro la Germania sarà visibile in diretta su Raiuno. Fischio d’inizio alle 20.45. La Tv di Stato, infatti, si è aggiudicata i diritti di trasmissione per la competizione fino al 2019.

I telespettatori potranno usufruire anche della visione in alta definizione sul canale dedicato.

l match sarà visibile anche in streaming, collegandosi al sito RaiPlay, su smartphone, tablet e pc senza alcun costo aggiuntivo per l’utente.

Dove vedere Italia-Germania Europei Under 21 Tv streaming – Una sfida decisiva

La vittoria è l’unico risultato a disposizione per la Nazionale guidata da Gigi Di Biagio. Con un pareggio o una sconfitta, infatti, gli “azzurrini” sarebbero sicuri di essere eliminati dagli Europei. Con un pareggio, invece, i tedeschi avrebbero la certezza del primo posto nel girone.

Ma quali sono le combinazioni per conquistare le tanto agognate semifinali?

L’Italia innanzitutto deve battere la Germania e sperare in un mancato successo della Repubblica Ceca contro la Danimarca. In questo caso aggancerebbei tedeschi a sei punti, ma otterrebbero il primato per via del risultato dello scontro diretto.

In alternativa, in caso di contemporaneo successo ceco, bisognerebbe superare la Germania con tre reti di scarto oppure con due reti di scarto, ma segnando almeno tre reti. Nel primo caso Italia, Germania e Repubblica ceca si ritroverebbero tutte a quota sei punti, ma nella classifica avulsa, che tiene conto solo degli scontri diretti tra le tre squadre in questione, l’Italia vanterebbe una migliore differenza reti. Nel secondo caso, tutte e tre le squadre avrebbero la stessa differenza reti, ma gli Azzurrini prevarrebbero in virtù del maggior numero di goal segnati.