heineken sponsor uefa champions league 2021
Cristiano Ronaldo (Foto Insidefoto.com)

Il fuoriclasse portoghese del Real Madrid, Cristiano Ronaldo, è stato denunciato per presunta frode fiscale dalla sezione reati economici della Procura di Madrid. L’accusa riguarda “quattro reati” fiscali che il campione avrebbe commesso tra il 2011 e il 2014, non avendo pagato alla agenzia delle entrate 14,768 milioni di euro.

La frode fiscale sarebbe avvenuta attraverso le società domiciliate nelle Isole Vergini e in Irlanda. Il quattro volte Pallone d’Oro e fresco vincitore della Champions League nella finale di Cardiff contro la Juventus, avrebbe “approfitatto di una struttura creata nel 2010 per dissimulare al fisco i proventi generati in Spagna dai diritti di immagine”, ha fatto sapere la Procura di Madrid in un comunicato.