quanto ha speso sky diritti tv champions
(foto insidefoto.com)

Novità per i tifosi inglesi in vista delle finali di Europa e Champions League. Le due gare infatti saranno trasmesse da Bt Sport in streaming gratuito, con la possibilità di seguire l’ultimo atto della Champions anche tramite la realtà virtuale.

Sia la sfida tra Manchester United ed Ajax del prossimo 24 maggio per l’Europa League, che quella tra Juventus e Real Madrid del 3 giugno per la Champions League, saranno così accessibili nel Regno Unito a titolo gratuito: le partite saranno trasmesse attraverso il video player di BtSport, via app, sul canale YouTube e attraverso il sito BTSport.com.

finale champions realtà virtuale

La novità più interessante è rappresentata però la match di Cardiff che vedrà impegnati i bianconeri: i tifosi in Gran Bretagna infatti potranno godersi la finale di Champions League per la prima volta anche in realtà virtuale 360° attraverso la nuova Virtual Reality App di BT Sport. Gli spettatori potranno scegliere non solo commento e grafiche dedicate, ma anche il proprio personale punto di vista delle telecamere. Altra novità è rappresentata dalla trasmissione su YouTube in 4K UHD e 4K UHD con Dolby Atmos audio surround su BT TV.

A commentare le gare ci sarà Gary Lineker, che coordinerà un gruppo di esperti e vincitori della Champions League come Rio Ferdinand, Steven Gerrard, Steve McManaman e Owen Hargreaves.

“Rendere la Champions League e l’Europa League disponibile gratuitamente a tutti nel Regno Unito dimostra l’importante impegno di BT nel rendere lo sport più accessibile al pubblico”, ha dichiarato John Petter, CEO di BT Consumer. “Parliamo di due dei più grandi tornei di calcio del mondo: mostrarli in diretta sui social media li rendono accessibili ad un pubblico più giovane ma anche ai tradizionali spettatori tv”.

“Crediamo – ha concluso Petter – che la realtà virtuale possa offrire ai nostri spettatori una seconda tipologia di visione che aumenterà la nostra copertura. Siamo entusiasti di trasmettere quello che riteniamo sia il più grande evento sportivo a 360° in diretta per la prima volta per i nostri clienti”.