calendario Formula Uno 2018
Sebastian Vettel festeggia una vittoria con la Ferrari (Foto: Insidefoto)

Sta per iniziare un weekend da vivere al massimo per tutti gli appassionati di motori: domenica 14 maggio è infatti in programma il Gran Premio di Spagna di Formula Uno, quinto appuntamento della stagione. La gara sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207), che dedicherà come sempre particolare attenzione all’evento. Anche in questa occasione saranno infatti disponibili i 5 canali del mosaico interattivo in HD per non perdere nemmeno un dettaglio di quello che accadrà a Montmelò.

Dove vedere Gran Premio Spagna Formula Uno Tv streaming – Le qualifiche e la gara su Sky

Le qualifiche della gara sono in programma sabato alle 14 e saranno ovviamente visibili in diretta agli abbonati della piattaforma satellitare, introdotte dal ricco Paddock Live di un’ora.

Domenica la gara, sempre alle 14, in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD, con un ampio pre gara dalle 12.25. Alle 19, poi, Fabio Tavelli sarà alla guida di “Race Anatomy F1” insieme agli ospiti Leo Turrini, Luca Filippi e Michela Cerruti.

La telecronaca della corsa come di consueto è affidata a Carlo Vanzini con il supporto di Marc Genè. Federica Masolin è invece la padrona di casa con il suo “Paddock Live”. Insieme a lei per commenti e analisi, Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi.

Dove vedere Gran Premio Spagna Formula Uno Tv streaming – Gli appuntamenti speciali su Sky

A distanza di nove anni la Ferrari si ripresenta in Spagna da leader della classifica piloti grazie a Sebastian Vettel, che ha finora sorpreso anche i più scettici (allora il leader era invece Kimi Raikkonen).

L’ultima vittoria della “Rossa” su questo circuito risale al 2013 con Fernando Alonso. La Tv di Murdoch offrirà quindi la possibilità ai suoi abbonati di rivivere quel successo e quell’anno attraverso i racconti di Giovanni Bruno e di Alonso stesso, intervistato da Jacques Villeneuve nello speciale in onda sabato alle 19.45, “Aspettando la 500 Miglia”.

Ci sarà inoltre l’opportunità di rivivere anche il Gran Premio di Spagna del 1977, primo GP Williams, e il ruota a ruota Mansell–Senna del 1991 con “I misteri di Leo Turrini”, oltre al GP Spagna del 1996, la prima vittoria in Ferrari di Michael Schumacher, analizzata in chiave tecnologica attraverso lo Sky Sport Tech.

Dove vedere Gran Premio Spagna Formula Uno Tv streaming – La differita Rai

Anche chi non è abbonato alla piattaforma satellitare avrà la possibilità di seguire quello che avverrà in Spagna, anche se solamente in differita. Raidue, infatti, trasmetterà la corsa a partire dalle 21.05.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here